dispositivi iot

L’Industrial Internet of Things (IIoT) richiede una connettività veloce e sicura su distanze che la maggior parte delle reti tradizionali non sono in grado di coprire. Senza la capacità di collegare efficacemente e in sicurezza siti remoti e sensori ai centri di controllo, la gestione di una rete IIoT a grande distanza costituisce un problema.

Basti pensare alla esigenze di raccolta dati da una piattaforma petrolifera off-shore, oppure alla gestione di un sistema ferroviario, o ancora alla distribuzione di energia elettrica o di acqua a un’intera città. In questo scenario Cambium Networks ha annunciato la piattaforma cnReach, soluzione basata su tecnologie wireless narrowband per la trasmissione sicura dei dati a lunga distanza.

Per la gestione e il monitoraggio end-to-end della rete è invece disponibile cnMaestro, piattaforma software cloud-based che permette il pieno controllo delle reti wireless di ogni tipo da una singola e semplice interfaccia.

CnReach

Cambium Networks cnReach 500 opera su frequenze licenziate e non comprese tra i 900 e i 700 MHz, con ulteriori frequenze previste nei prossimi mesi (100, 200 e 400 MHz), e facilita la transizione dalle reti seriali a reti all-IP, offrendo al contempo ampie funzionalità built-in di I/O.

La comunicazione sicura è basata su AES 128/256-bit con autenticazione via password ed è supportata anche la trasmissione ad alta affidabilità con sincronizzazione GPS degli access point e modulazione adattiva. Tra le altre caratteristiche segnaliamo sia la configurazione a radio singola e doppia per una efficiente ritrasmissione dei dati, sia le funzionalità I/O che rendono più agevole il passaggio da reti seriali a reti all-IP grazie a porte seriali multiple, porte Ethernet e I/O analogico/digitale.

WHITEPAPER GRATUITI