Windows Phone

Il 30 settembre Microsoft toglie il velo a Windows 9

25 agosto 2014 – Il 30 settembre dovrebbe essere il giorno del debutto di Windows 9. Dopo l’ultimo aggiornamento con la versione 8.1 di qualche mese fa, a Redmond hanno deciso di presentare una preview significativa per gli sviluppatori, mentre la versione finale arriverà probabilmente verso la primavera del 2015.

“Threshold” è il nome in codice della nuova versione del sistema operativo che dovrebbe comprendere il menu Start, la cui scomparsa aveva provocato le proteste degli utenti. Secondo le anticipazioni, Windows 9 presenterà anche Cortana, l’assistente vocale già introdotto da Microsoft sugli smartphone per competere con il Siri di Apple anche se non è sicuro che farà parte della preview. Leggi tutto

Boom del mercato dei phablet, dov’è Apple?

13 maggio 2014 – Secondo i dati diffusi da Canalys, il segmento dei “phablet” è cresciuto del 369 per cento nel primo trimestre di quest’anno e ha rappresentato il 34 per cento degli smartphone distribuiti a livello mondiale. “Nella fascia alta del mercato, la tendenza è inequivocabilmente verso telefoni con uno schermo grande“, ha commentato Jessica Kwee, analista della società di ricerca Canalys. Un phablet è uno smartphone con uno schermo da 5 pollici o più grande, e dimensioni che lo collocano a metà strada fra un telefono cellulare e un tablet. Nel primo trimestre 2014, Samsung ha conquistato una quota del 44% nel segmento dei dispositivi con schermi da 5 pollici e più grandi, e una quota del 53% degli smartphone da 5,5 pollici o più grandi. Inoltre Lenovo, Huawei, LG Electronics e Sony hanno spedito volumi significativi di smartphone con schermi più grandi. Leggi tutto

Microsoft-Nokia, l’operazione si chiuderà il 25 aprile

22 aprile 2014 – Si concluderà questa settimana l’affare da 7,2 miliardi di dollari con cui Microsoft acquisisce l’unità mobile di Nokia. “La transazione sarà completata questo venerdì, 25 aprile, quando daremo ufficialmente il benvenuto all’unità Devices and Services di Nokia nella famiglia Microsoft”, ha scritto Brad Smith, consigliere generale di Microsoft, in un breve post pubblicato ieri. L’acquisizione, che comprende anche un portfolio di brevetti, fu annunciata lo scorso 2 settembre 2013, quando Steve Ballmer era ancora in carica come CEO. All’epoca, Microsoft annunciò che avrebbe pagato circa 5 miliardi di dollari per “sostanzialmente tutta” l’unità Devices & Services di Nokia e 2,2 miliardi di dollari per avere in licenza un ampio portfolio di brevetti. Leggi tutto

Dispositivi dual-boot, anche Huawei cambia idea

21 marzo 2014 – Huawei non realizzerà lo smartphone con doppio sistema operativo, Android e Windows Phone, recentemente annunciato da un dirigente della società. Il produttore ha dichiarato a FierceWireless che “non ci sono piani per il lancio di uno smartphone dual- OS nel prossimo futuro“. La scorsa settimana Shao Yang, responsabile marketing di Huawei, aveva dichiarato che l’azienda sta lavorando a uno smartphone con integrati i sistemi operativi Android e Windows Phone. “Se hanno Android e Windows insieme, gli utenti possono modificare lo smartphone secondo i loro gusti, ed è molto più facile che scelgano Windows Phone“, aveva commentato Yang. Leggi tutto

Per Microsoft e Google niente dual-boot: cosa farà Asus?

17 marzo 2014 – Microsoft può accettare l’esistenza di smartphone con integrato sia Windows Phone che Android, ma se si parla di PC la situazione cambia. Anche Google non apprezza i computer ibridi con Windows e Android, e a farne le spese sarà almeno un produttore. Secondo quanto riportato da The Wall Street Journal, infatti, Asus potrebbe essere costretta a interrompere la produzione dei Transformer AiO P1801 e P1802, e del nuovo Transformer Book Duet TD300, annunciato quest’anno al CES di Las Vegas. Leggi tutto

Nokia sale sul carro Android: quali pericoli corre?

24 febbraio 2014 – L’annuncio era atteso ed è arrivato oggi: Nokia ha presentato al Mobile World Congress di Barcellona gli smartphone Android con i quali punta al segmento low-cost. La nuova famiglia Nokia X, che comprende i tre dispositivi X, X+ e XL, combina caratteristiche tipiche del sistema operativo di Google con i servizi offerti da Microsoft, ed è basata sul software dell’Android Open Source Project (AOSP). “Questo significa che gli utenti avranno a disposizione centinaia di migliaia di applicazioni pronte all’uso. Con AOSP beneficiamo dell’ecosistema hardware e di applicazioni, ma ci siamo differenziati aggiungiamo i nostri servizi”, ha commentato Stephen Elop, che attualmente ricopre la carica di Executive Vice President della business unit Devices & Services di Nokia. Leggi tutto

Resource Center

  • Drop test ottimizzati con Dell, Intel e Altair

    Dell, Intel e Altair hanno collaborato all'analisi di una soluzione virtuale di drop test, che assicura aumenti comprovati di velocità e accuratezza

    Intel dell AltairDownload
  • “Scaricare” i server per abbattere i costi

    L’infrastruttura web deve essere in grado di scalare? Sì, ma attenzione a non ingigantire i costi. L’uso degli ADC è una strada economicamente praticabile

    server data centerDownload
  • Le domande da porre ai propri service provider

    Cosa chiedere al proprio fornitore di servizi ICT per ottenere una prestazione allineata ai propri reali bisogni e agli obiettivi aziendali

    Dimension-data-wp-3-tough-questionsDownload
  • EVault alla ricerca di nuovi partner

    Nata nel 1997 per offrire backup e ripristino nella cloud, la società del gruppo Seagate, oggi leader in questo mercato, offre tre interessanti white paper

    EvaultDownload
  • Archiviazione su cloud – problematiche e benefici

    L’archiviazione e il backup sul cloud sono servizi leggermente diversi, ma entrambi consentono agli utenti di ottenere uno spazio di archiviazione scalabile

    Evault-cloudDownload
  • 12 Best Practice per il backup e il ripristino dei dati

    Due pagine di consigli e analisi per non farsi mai trovare impreparati o gettare denaro al vento

    Evault-best-practiceDownload
  • EVault: i partner al centro di tutto

    Se desiderate ampliare la vostra offerta di servizi con backup e ripristino nella cloud e costruire un flusso di entrate costanti, EVault, società di Seagate, è il vostro partner ideale

    Evault-partnerDownload
  • BYOD e sicurezza: nuove sfide per l’impresa

    Il BYOD evolve alla versione 2.0, mentre le sfide per il controllo di identità e accessi sono sempre più dure. Le risposte di F5 Networks in due white paper pronti da scaricare

    BYOD20Download
  • BYOD 2.0: non solo dispositivi

    Il concetto del BYOD (Bring Your Own Device) ha rapidamente trasformato l’IT, offrendo un modo rivoluzionario per sostenere le persone che lavorano in mobilità

    BYOD20Download
  • Identità garantita e accesso sicuro grazie a SAML

    SAML è uno standard basato su XML in grado di fornire le informazioni di identità necessarie per implementare una soluzione di single sign-on enterprise

    SAMLDownload

    Top News

    Disponibile in Italia il Surface Pro 3

    Il tablet firmato Microsoft punta a sostituire il PC, grazie a processori Intel di quarta generazione, tastiera staccabile e un'ampia gamma di accessori, al prezzo di base di 819 euro

    Nuovi server HP ProLiant Gen9

    Il nuovo portafoglio aumenta notevolmente la capacità e l’efficienza di calcolo, velocizza la distribuzione dei servizi IT e le performance delle applicazioni

    Anche Google testa i droni, ma le leggi sono in ritardo

    In Australia già partiti i primi test con i prototipi. Ma per ora negli Usa è consentito solo un utilizzo limitato. Varato invece il regolamento italiano

find std testing clinics @ localstdtest.net
© Play Lifestyle Media 2013 - Partita IVA: 02006400036
Advertisement