social media

Professionisti social: le competenze richieste nel 2014

05 febbraio 2014 – Come i social media sono cambiati nel tempo, diventando imprescindibili network per la creazione di contatti, così, nel corso degli anni, anche le competenze richieste agli specialisti di queste piattaforme si sono evolute per garantirne un pieno utilizzo. Tutto sommato, social network come Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram e altri sono strumenti ancora relativamente nuovi all’interno delle aziende, generalmente sfruttati per coinvolgere e monitorare al meglio clienti e partner. Proprio a causa della loro recente introduzione, all’inizio molte aziende sono ricorse a giovani talenti poco qualificati per gestire e implementare strategie social, basandosi sul presupposto (sbagliato) che queste risorse avrebbero saputo sfruttare i social media in modo quasi intuitivo. Leggi tutto

Internet e social media in azienda: l’indagine dell’Istat

20 dicembre 2013 – La quasi totalità delle imprese italiane (il 96,8 per cento) con almeno dieci addetti dispone di una connessione a Internet, ma solo tre imprese su 10 utilizzano sistemi ad alta velocità. E’ quanto emerge dal rapporto su “Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione nelle imprese” relativo all’anno 2013 diffuso dall’Istat, che scatta una fotografia sull’utilizzo in ambito aziendale di Internet, social media, software di collaborazione e di condivisione delle informazioni. Secondo i dati raccolti dall’istituto di ricerca, il 67,3 per cento delle imprese dispone di un sito web (64,5% nel 2012), e l’11,7 per cento dichiara di offrire sul proprio sito servizi per ricevere ordinazioni o prenotazioni on-line. Oltre la metà delle imprese (53,1%) ha dichiarato di avere fornito ai propri addetti dispositivi portatili, come computer o smartphone, dotati di connessioni mobili (a banda larga o stretta) per scopi lavorativi; la percentuale di addetti coinvolti si attesta al 12% del totale, dato in leggera crescita rispetto all’anno precedente (11,3%). Leggi tutto

Apple: 200 milioni per Topsy e accedere ai dati di Twitter

03 dicembre 2013 – Apple ha acquisito Topsy, azienda specializzata in social media analytics che analizza una serie di dati provenienti da Twitter. E’ quanto riporta il Wall Street Journal, secondo il quale Apple ha investito più di 200 milioni di dollari per l’acquisto. Topsy offre una gamma di strumenti per analizzare i dati raccolti dal social network e interpretare le opinioni dei consumatori. Leggi tutto

Sopravvivere al “caos” IT in quattro mosse

06 novembre 2013 – Tutte le volte che mia figlia di 10 anni sale in macchina, dice che il Bluetooth non funziona. Occorrono, infatti, 10 secondi per sincronizzare e riuscire ad ascoltare la musica, ma per una preadolescente 10 secondi significa “rotto”. I giovani di oggi, ossia i clienti di domani, domandano immediatezza, proprio ciò che oggi sta guidando lo sviluppo dell’It all’interno delle aziende. Ma l’esigenza di velocità rappresenta solo la punta dell’iceberg. In tutti i settori d’industria i dipartimenti IT stanno cercando di governare un contesto fatto di estrema volatilità, incertezza, complessità e ambiguità, quello che nel mondo IT anglosassone è ormai noto come Vuca (volatility, uncertainty, complexity and ambiguity). Il termine, che trae origine dall’ambiente militare, sintetizza in modo del tutto appropriato quello che i responsabili dei sistemi informatici stanno affrontando all’interno dell’attuale e turbolenta situazione economica. Leggi tutto

​Social marketing: i casi di successo

16 ottobre 2013 – Sviluppare una strategia di marketing e comunicazione che preveda la valorizzazione dei social media è una tendenza sempre più diffusa tra le aziende. General Electric (GE), per esempio, sta seguendo questa tendenza, come spiega Paul Marcum, Direttore del marketing digitale globale e della programmazione della società. “Ogni sito social”, dice Marcum, “ha le proprie particolarità: Facebook è il più accessibile, con molti utenti e la possibilità di inserire parecchio contenuto, con tempi di risposta più veloci. YouTube, invece, permette di valorizzare i video e di illustrare la tecnologia di GE e delle proprie attività manifatturiere”. Leggi tutto

Il social nelle app aziendali: quali vantaggi?

11 settembre 2013 – La diffusione dei social media sta avendo un forte impatto anche sulle tradizionali applicazioni aziendali. Le imprese che riescono a beneficiare di questo trend ottengono vantaggi significativi, tra cui livelli di collaborazione e condivisione di dati mai raggiunti fino a ora. “Aggiungere funzionalità social ad applicazioni quali ERP, CRM, Business Intelligence e supply chain management (SCM) permette alle aziende di condividere gli insight generati da queste applicazioni”, sostiene Mary Wardley, Vice Presidente CRM ed enterprise applications presso l’istituto di ricerca IDC. “In generale, i dati ‘social’ possono essere utilizzati per migliorare le informazioni provenienti da altre fonti”. Leggi tutto

Resource Center

  • EVault alla ricerca di nuovi partner

    Nata nel 1997 per offrire backup e ripristino nella cloud, la società del gruppo Seagate, oggi leader in questo mercato, offre tre interessanti white paper

    EvaultDownload
  • Archiviazione su cloud – problematiche e benefici

    L’archiviazione e il backup sul cloud sono servizi leggermente diversi, ma entrambi consentono agli utenti di ottenere uno spazio di archiviazione scalabile

    Evault-cloudDownload
  • 12 Best Practice per il backup e il ripristino dei dati

    Due pagine di consigli e analisi per non farsi mai trovare impreparati o gettare denaro al vento

    Evault-best-practiceDownload
  • EVault: i partner al centro di tutto

    Se desiderate ampliare la vostra offerta di servizi con backup e ripristino nella cloud e costruire un flusso di entrate costanti, EVault, società di Seagate, è il vostro partner ideale

    Evault-partnerDownload
  • BYOD e sicurezza: nuove sfide per l’impresa

    Il BYOD evolve alla versione 2.0, mentre le sfide per il controllo di identità e accessi sono sempre più dure. Le risposte di F5 Networks in due white paper pronti da scaricare

    BYOD20Download
  • BYOD 2.0: non solo dispositivi

    Il concetto del BYOD (Bring Your Own Device) ha rapidamente trasformato l’IT, offrendo un modo rivoluzionario per sostenere le persone che lavorano in mobilità

    BYOD20Download
  • Identità garantita e accesso sicuro grazie a SAML

    SAML è uno standard basato su XML in grado di fornire le informazioni di identità necessarie per implementare una soluzione di single sign-on enterprise

    SAMLDownload
  • Gestire le reti, una sfida sempre più complessa

    Le analisi EMA Radar di Enterprise Management Associates e i white paper di HP, scaricabili gratuitamente, aiutano a capire meglio il problema

    EMA-Radar-logo-150x150Download
  • Semplificare la gestione di reti sempre più complesse

    Grazie all’Automated Network Management (ANM) si possono incrementare i livelli di disponibilità e prestazioni della rete

    La rete è sempre più complessa Semplificate la gestione. - ItalianDownload
  • I vantaggi di HP Agile nella collaborazione

    Questo white paper descrive come integrare le funzioni di sviluppo e IT operation tradizionali per reagire al cambiamento in maniera rapida ed efficace

    La collaborazione tra sviluppo e operazioni porta vantaggi al business - ItalianDownload
© Play Lifestyle Media 2013 - Partita IVA: 02006400036
Advertisement