Siri

Google: attesa la versione Android per veicoli Audi

02 gennaio 2014 – Per non essere da meno di Apple, con i suoi servizi Siri e iOS dedicati all’automobile, anche Google sarebbe pronto per entrare nel settore auto con il suo software Android. Secondo fonti riservate del Wall Street Journal, infatti, Google e Audi stanno collaborando alla realizzazione di servizi di informazione e sistemi di intrattenimento per l’auto basati su Android. Anche Nvidia sarebbe coinvolta nel progetto, e al CES di Las Vegas sono attesi gli annunci di altre altre partnership nel settore automotive. La conferenza stampa di Audi è programmata per il prossimo 7 gennaio. Leggi tutto

Apple potrebbe rilasciare iOS 7 il prossimo 10 settembre

27 agosto 2013 – All’evento di Apple del prossimo 10 settembre è attesa la presentazione del nuovo iPhone. Ma potrebbe esserci qualcosa di più: la casa di Cupertino potrebbe annunciare anche l’ultima versione del suo sistema operativo mobile, iOS 7. E’ quanto si deduce dalla mail inviata da Nuance, la società che sviluppa l’assistente vocale Siri, agli sviluppatori che partecipano al programma NDEV. Dando per certo il rilascio di iOS 7 proprio il 10 settembre, Nuance invita gli sviluppatori ad assicurarsi che le loro app siano compatibili con la nuova versione di iOS. La mail è stata diffusa dallo sviluppatore Owen Williams sul proprio sito. Leggi tutto

Google Now fa concorrenza a Siri su iPad e iPhone

30 aprile 2013 – L’iPhone e l’iPad hanno un nuovo assistente vocale, e non si tratta di Siri: Google ha infatti lanciato una versione di Google Now per i dispositivi Apple. “Con il lancio di Google Now per iPhone e iPad, il vostro smartphone diventerà ancora più intelligente“, ha scritto Andrea Huey sul blog ufficiale di Google. “Now può mostrare le previsioni del tempo per la giornata, oppure avvisare l’utente che c’è molto traffico. Può anche condividere gli aggiornamenti riguardo a una notizia che avete seguito, e ricordare di partire per l’aeroporto per prendere il proprio volo“. Huey ha sottolineato che con Google Now, e l’aggiornamento dell’app Search, gli utenti possono toccare l’icona del microfono e parlare con il loro telefono. Per esempio, un utente può chiedere se, in base alle previsioni meteorologiche, ha bisogno di indossare una giacca; oppure può chiedere di ascoltare il cast di un film che sta pensando di andare a vedere. Leggi tutto

Apple ha rilasciato l’aggiornamento iOS 6.1

29 gennaio 2013 - Apple ha rilasciato ieri iOS 6.1, l’ultimo aggiornamento al suo sistema operativo per dispositivi mobili. L’aggiornamento include una serie di cambiamenti software, tra i quali spicca l’estensione della compatibilità LTE, a livello mondiale, ad altri 36 operatori per quanto riguarda l’iPhone, e 23 nuovi operatori per l’iPad. Questo permette a un numero maggiore di utenti di iPhone 5, iPad mini e iPad con display di beneficiare delle prestazioni wireless ultraveloci per navigare, scaricare e mandare in streaming contenuti a velocità elevate. Apple ha aggiornato anche i servizi iTunes Match e Siri, che supporta più lingue, dà accesso ai risultati sportivi, consigli sui ristoranti e la programmazione di film. Leggi tutto

Alla WWDC 2012 di Apple attesi Mountain Lion e iOS

11 giugno 2012 – L’annuale conferenza Apple per gli sviluppatori, la WWDC, inizia oggi a San Francisco alle 19 (ora italiana). Come ogni anno, le aspettative per la conferenza, che registrerà il tutto esaurito, sono alte. Sembra ormai certo che al centro della conferenza ci saranno Mountain Lion, che Apple aveva già annunciato a febbraio e di cui gli sviluppatori hanno potuto testare diverse release, e iOS 6. Apple ha aggiornato il suo sistema operativo mobile circa una volta all’anno dal rilascio dell’iPhone, e alla WWDC 2011 fu presentato iOS 5. Riguardo al nuovo sistema operativo, si è molto parlato in questi giorni di un’applicazione Maps sviluppata da Apple, e del conseguente distacco da Google. Anche Siri, l’assistente vocale introdotto con l’iPhone 4S è al centro dell’attenzione. L’attuale versione di Siri non funziona ancora perfettamente, e richiede miglioramenti in diverse aree. Leggi tutto

BYOD, IBM si pente

01 giugno 2012 – Sembra che il mercato di smartphone e tablet abbia avuto un picco di domanda quando le aziende hanno concesso ai dipendenti di poter utilizzare sul posto di lavoro gli stessi dispositivi usati nella vita privata. Come sempre in questo nuovo fenomeno, conosciuto con la sigla BYOD ovvero “Bring Your Own Device, convivono vari aspetti. Da una parte, si dice, la gente lavora più volentieri, con risultati migliori in termini di produttività; il rovescio della medaglia sta invece nel fatto che questa situazione, se non viene opportunamente controllata dall’IT aziendale, rischia di provocare guai come la diffusione all’esterno di informazioni sensibili. Un’azienda che ha vissuto questo problema è, pensate un po’, IBM. Proprio l’azienda generalmente considerata la più prudente e attenta al rispetto di protocolli e regole interne, soprattutto in tema di sicurezza, oggi giura (per voce del proprio CIO, Jeanette Horan, un’altra delle donne ai vertici del colosso informatico) di aver imparato la lezione. Leggi tutto

Resource Center

  • EVault alla ricerca di nuovi partner

    Nata nel 1997 per offrire backup e ripristino nella cloud, la società del gruppo Seagate, oggi leader in questo mercato, offre tre interessanti white paper

    EvaultDownload
  • Archiviazione su cloud – problematiche e benefici

    L’archiviazione e il backup sul cloud sono servizi leggermente diversi, ma entrambi consentono agli utenti di ottenere uno spazio di archiviazione scalabile

    Evault-cloudDownload
  • 12 Best Practice per il backup e il ripristino dei dati

    Due pagine di consigli e analisi per non farsi mai trovare impreparati o gettare denaro al vento

    Evault-best-practiceDownload
  • EVault: i partner al centro di tutto

    Se desiderate ampliare la vostra offerta di servizi con backup e ripristino nella cloud e costruire un flusso di entrate costanti, EVault, società di Seagate, è il vostro partner ideale

    Evault-partnerDownload
  • BYOD e sicurezza: nuove sfide per l’impresa

    Il BYOD evolve alla versione 2.0, mentre le sfide per il controllo di identità e accessi sono sempre più dure. Le risposte di F5 Networks in due white paper pronti da scaricare

    BYOD20Download
  • BYOD 2.0: non solo dispositivi

    Il concetto del BYOD (Bring Your Own Device) ha rapidamente trasformato l’IT, offrendo un modo rivoluzionario per sostenere le persone che lavorano in mobilità

    BYOD20Download
  • Identità garantita e accesso sicuro grazie a SAML

    SAML è uno standard basato su XML in grado di fornire le informazioni di identità necessarie per implementare una soluzione di single sign-on enterprise

    SAMLDownload
  • Gestire le reti, una sfida sempre più complessa

    Le analisi EMA Radar di Enterprise Management Associates e i white paper di HP, scaricabili gratuitamente, aiutano a capire meglio il problema

    EMA-Radar-logo-150x150Download
  • Semplificare la gestione di reti sempre più complesse

    Grazie all’Automated Network Management (ANM) si possono incrementare i livelli di disponibilità e prestazioni della rete

    La rete è sempre più complessa Semplificate la gestione. - ItalianDownload
  • I vantaggi di HP Agile nella collaborazione

    Questo white paper descrive come integrare le funzioni di sviluppo e IT operation tradizionali per reagire al cambiamento in maniera rapida ed efficace

    La collaborazione tra sviluppo e operazioni porta vantaggi al business - ItalianDownload
© Play Lifestyle Media 2013 - Partita IVA: 02006400036
Advertisement