Recovery

EMC lancia la nuova generazione di Mozy

26 novembre 2013 – EMC ha annunciato la nuova generazione di Mozy Cloud Backup, il servizio di protezione dei dati cloud-based per gli amministratori, gli utenti finali e i partner. Il prodotto include nuovi strumenti cloud “basati sulla persona”, che permettono alle aziende di ottimizzare i tempi e ridurre i costi nel provisioning e nella gestione del backup su migliaia di utenti e dispositivi. Le nuove API per i partner consentono di gestire Mozy con il sistema di Remote Monitoring and Management (RMM) o Professional Services Automation (PSA) preferito. Leggi tutto

CA proroga la promozione sul software di backup

11 novembre 2013 – CA Technologies ha deciso di prorogare fino al 31 marzo 2014 la sua offerta di “competitive upgrade” sulle soluzioni software concorrenti per backup e il ripristino dei dati. Fino al 31 marzo del prossimo anno, le aziende in possesso dei necessari requisiti che sostituiranno con CA ARCserveun software di backup o disaster recovery della concorrenza (Symantec, CommVault, Veeam o Dell) potranno acquistare a prezzo fisso una licenza Managed Capacity a uso illimitato per i tre anni successivi, indipendentemente dalla crescita fisiologica del loro fabbisogno di storage. Alla fine del terzo anno potranno rinnovare la licenza sulla base del volume di dati da proteggere fino a quel momento. Le condizioni della promozione sono verificabili qui.

Leggi tutto

Compatte e affidabili le nuove appliance WD Arkeia

02 settembre 2013 – Le nuove appliance ultracompatte WD Arkeia DA1300 e DA2300 offrono alle piccole e medie aziende una soluzione completa per backup e disaster recovery. Le nuove appliance sono dotate della versione 10.1 del software WD Arkeia, che include un wizard di on-boarding per ottimizzare il processo di configurazione dell’appliance, e di un display LCD integrato che comunica all’utente, in maniera rapida e semplice, lo stato e le informazioni di alert critiche. Il nuovo design di entrambi i modelli misura 20,6 x 16 x 22,4 cm, tra il più compatto del settore, e le unità possono essere facilmente implementate su qualsiasi desktop. Leggi tutto

Disponibile il nuovo firmware RDX di Tandberg Data

11 luglio 2013 – La versione aggiornata del firmware RDX di Tandberg Data include una nuova modalità di backup e compatibilità con Windows 8 e Windows Server 2012. La nuova utility RDX e il nuovo firmware forniscono una migliore integrazione con Microsoft Windows, consentendo agli utenti di Tandberg Data RDX QuikStor di sfruttare i vantaggi dell’applicazione di backup integrata in Windows. Con la nuova modalità, Windows riconosce l’RDX come disco senza la necessità di installare un’applicazione di backup concorrente. Tandberg Data RDX USB 3.0 può essere utilizzato per backup programmati, e include funzionalità come bare metal disaster recovery e deduplica dei volumi su Server 2012. Gli utenti di Tandberg Data RDX possono scaricare l’utility gratuita e il firmware dal sito dell’azienda. Leggi tutto

EMC: il backup offerto come servizio

10 luglio 2013 – La crescita esponenziale dei dati e le sempre più restrittive normative sulla loro protezione impongono una grande attenzione al tema del backup. EMC ha annunciato diverse novità in occasione di un evento internazionale battezzato “Backup to the future”, dove ha illustrato una nuova visione per questo tipo di attività, arrivando a parlare di una vera e propria architettura dedicata che include non solo le persone che si occupano del backup, ma diversi team aziendali. In termini di prodotti, le novità riguardano una nuova famiglia di sistemi della linea Data Domain di fascia media, le nuove release di Avamar (r7) e NetWorker (r8.1), nonché una serie di modifiche che riguardano il backup nella cloud tramite Mozy.

Leggi tutto

Dell aiuta le aziende a ridurre i costi di backup

01 marzo 2013 – Dell presenta la sua appliance di backup su disco di ultima generazione basata sull’architettura Fluid Data. La soluzione Dell DR4100 può aiutare i clienti a ridurre fino a 15 volte la capacità di storage necessaria per il backup, grazie alle tecnologie integrate di deduplica e compressione dei dati. Tra le più recenti innovazioni sviluppate da Dell ci sono nuovi cassetti di espansione per una maggiore capacità di storage, le funzionalità di replica “many-to-one” per un disaster recovery più efficace e ulteriori certificazioni di software di backup per un’interoperabilità migliorata. Leggi tutto

Resource Center

  • Drop test ottimizzati con Dell, Intel e Altair

    Dell, Intel e Altair hanno collaborato all'analisi di una soluzione virtuale di drop test, che assicura aumenti comprovati di velocità e accuratezza

    Intel dell AltairDownload
  • “Scaricare” i server per abbattere i costi

    L’infrastruttura web deve essere in grado di scalare? Sì, ma attenzione a non ingigantire i costi. L’uso degli ADC è una strada economicamente praticabile

    server data centerDownload
  • Le domande da porre ai propri service provider

    Cosa chiedere al proprio fornitore di servizi ICT per ottenere una prestazione allineata ai propri reali bisogni e agli obiettivi aziendali

    Dimension-data-wp-3-tough-questionsDownload
  • EVault alla ricerca di nuovi partner

    Nata nel 1997 per offrire backup e ripristino nella cloud, la società del gruppo Seagate, oggi leader in questo mercato, offre tre interessanti white paper

    EvaultDownload
  • Archiviazione su cloud – problematiche e benefici

    L’archiviazione e il backup sul cloud sono servizi leggermente diversi, ma entrambi consentono agli utenti di ottenere uno spazio di archiviazione scalabile

    Evault-cloudDownload
  • 12 Best Practice per il backup e il ripristino dei dati

    Due pagine di consigli e analisi per non farsi mai trovare impreparati o gettare denaro al vento

    Evault-best-practiceDownload
  • EVault: i partner al centro di tutto

    Se desiderate ampliare la vostra offerta di servizi con backup e ripristino nella cloud e costruire un flusso di entrate costanti, EVault, società di Seagate, è il vostro partner ideale

    Evault-partnerDownload
  • BYOD e sicurezza: nuove sfide per l’impresa

    Il BYOD evolve alla versione 2.0, mentre le sfide per il controllo di identità e accessi sono sempre più dure. Le risposte di F5 Networks in due white paper pronti da scaricare

    BYOD20Download
  • BYOD 2.0: non solo dispositivi

    Il concetto del BYOD (Bring Your Own Device) ha rapidamente trasformato l’IT, offrendo un modo rivoluzionario per sostenere le persone che lavorano in mobilità

    BYOD20Download
  • Identità garantita e accesso sicuro grazie a SAML

    SAML è uno standard basato su XML in grado di fornire le informazioni di identità necessarie per implementare una soluzione di single sign-on enterprise

    SAMLDownload
find std testing clinics @ localstdtest.net
© Play Lifestyle Media 2013 - Partita IVA: 02006400036
Advertisement