Etichetta: Malware

Secondo il Threat Index di dicembre 2015 di Check Point i malware in Italia sono calati e il nostro Paese scende al 53° posto nella classifica mondiale.
Internet of Things, mobile security, tecnologia wearable, nuovi sistemi operativi e auto connesse tra i trend di sicurezza più in vista nel 2016 secondo Check Point.
Sicurezza digitale: le minacce rilevate da ESET nel 2015 a livello globale tra malware, trojan e ransomware.
I ricercatori di Check Point svelano i malware più pericolosi di questo novembre 2015. E l’Italia è in balia di Conficker, Necurs e Sality.
Internet cambia di anno in anno e le minacce online si sviluppano insieme al World Wide Web. Che aspetto avrà il cyber incubo degli utenti privati e aziendali nel 2016?
Nemucod è stato il malware più diffuso in Italia nel mese di novembre. Lo avevamo già conosciuto a ottobre, ma il mese scorso ha fatto davvero il salto di qualità.
Le previsioni di Trend Micro per il prossimo anno delineano uno scenario ben poco roseo per la sicurezza online.
Check Point presenta le famiglie di malware più pericolose che hanno colpito reti e dispositivi mobili a ottobre 2015.
Secondo Panda Security nel terzo trimestre 2015 il numero di malware è rimasto stabile, con una media di 230.000 nuovi esemplari creati ogni giorno.
Da settembre a oggi sono state scoperte migliaia di app sull’App Store contenenti codice malevolo e potenzialmente pericoloso.
I Mac si stanno diffondendo sempre di più e questo li ha resi molto più appetibili di un tempo agli occhi dei cyber criminali.
Il malware Dridex, erede di GameOver Zeus, è giunto al capolinea grazie a un’operazione congiunta tra l’FBI e diverse aziende di sicurezza.
Nel secondo trimestre del 2015 la quantità di malware è continuata ad aumentare, con la cifra record di 230.000 nuovi esemplari individuati ogni giorno.
Come individua se la macchina sta facendo un test di emissione, e come altera il funzionamento del motore per rispettare i requisiti ambientali. Guai in vista anche per BMW?
Apple ha ritirato decine di app dal suo store dopo aver scoperto che erano state infettate attraverso una versione modificata di XCode, il software dell’azienda per gli sviluppatori di App.
Trend Micro presenta il report delle minacce informatiche nel secondo trimestre 2015. In Italia sono stati intercettati anche 31 milioni di indirizzi IP che inviavano spam.
Come già era successo a luglio, sono state riscontrate vulnerabilità nel software del sistema UConnect, che potrebbero permettere a qualcuno di prendere il controllo delle auto
Attenzione a non aprire lo zip allegato a un’email truffa che invita ad aggiornare a Windows 10. Le conseguenze possono essere disastrose.
Gli esperti di sicurezza F5 hanno scoperto Slave, un nuovo malware utilizzato per le frodi bancarie online.
1,261FanLike
1,423FollowerSegui

DA NON PERDERE

OpenSignal ha pubblicato il nuovo report sullo stato delle connessioni 4G a livello globale nel quarto trimestre del 2015. In Italia aumenta la copertura, ma non la velocità media.

Secondo il Threat Index di dicembre 2015 di Check Point i malware in Italia sono calati e il nostro Paese scende al 53° posto nella classifica mondiale.

Gli smartphone continueranno a evolversi anche quest’anno e punteranno soprattutto su prestazioni grafiche, connettività e realtà virtuale e aumentata.