Intel

Intel aggiorna Edison, il PC per dispositivi indossabili

31 marzo 2014- Intel sta apportando miglioramenti al suo computer più piccolo, denominato Edison, sviluppato per i dispositivi indossabili. Annunciato lo scorso gennaio, il modello originale, grande come una scheda SD, disponeva di capacità limitate, che lo rendevano utilizzabile in pochi dispositivi. “Questo aggiornamento permetterà di integrare Edison in dispositivi indossabili con più sensori e connettività wireless”, ha dichiarato Mike Bell, Vice President e General Manager del New Devices Group di Intel. Leggi tutto

Le soluzioni Huawei Enterprise per il mercato italiano

28 marzo 2014 – Huawei Enterprise è la business unit più giovane dell’azienda cinese, ma anche quella in più forte crescita. Fondata nel 2010, la divisione Enterprise, focalizzata sullo sviluppo di soluzioni per le aziende e la Pubblica Amministrazione, ha registrato lo scorso anno un fatturato di 2,5 miliardi di dollari, crescendo in pochi anni del 70 per cento. E la prospettiva per i prossimi anni è di una ulteriore crescita, anche sul mercato italiano, dove la divisione Enterprise ha registrato punte di eccellenza con una crescita del 100 per cento. “Nel 2012, la divisione Enterprise rappresentava il 5 per cento del business aziendale, ma l’obiettivo è arrivare al 15 per cento nei prossimi tre anni”, ha spiegato Roberto Loiola, Vice Presidente per l’Europa occidentale di Huawei. “Le aziende italiane riconoscono in noi un partner affidabile e oggi possiamo dire che rappresentiamo un’alternativa forte e credibile a player del calibro di Cisco”. Leggi tutto

I grandi player IT si alleano per l’Internet of Things

28 marzo 2014 – Cinque grandi player del mondo IT e TLC hanno siglato una partnership dedicata allo sviluppo dell’Internet of Thinghs. AT&T, Cisco Systems, General Electric, IBM e Intel hanno infatti annunciato la nascita dell’Industrial Internet Consortium (IIC), che ha l’obiettivo di “accelerare l’innovazione in macchine e processi connessi e intelligenti”. Leggi tutto

Intel punta sui dispositivi indossabili con Basis Science

27 marzo 2014 – Intel fa un passo avanti nel mercato dei dispositivi indossabili con l’acquisizione di Basis Science, azienda che produce fitness tracker. Ma il produttore di chip sta adottando un approccio cauto nella vendita diretta di questi prodotti. “Intel vuole crescere nel mercato della tecnologia indossabile attraverso lo sviluppo di chip, acquisizioni e investimenti”, ha spiegato Mike Bell, Vice President e General Manager of the New Devices Group di Intel. “Stiamo anche sviluppando prototipi di dispositivi da indossare sul capo, al polso e alla caviglia per capire cosa attrae maggiormente i consumatori”. Leggi tutto

Veloci, portatili, potenti: i PC desktop secondo Intel

21 marzo 2014 – Chip progettati per la grafica, il gaming e per desktop che si rimpiccioliscono fino a scomparire: è quanto ha presentato Lisa Graff, Vice President e General Manager del Desktop Client Platform Group di Intel, in occasione della Game Developers Conference di San Francisco. La nuova linea di chip comprende la quarta generazione di processori Intel Core, nome in codice Devil’s Canyon, il chip Intel Core Extreme Edition a 8 core/16 thread e il processore Intel Pentium Anniversary Edition. Graff ha presentato anche la nuova architettura Intel Core, nome in codice Broadwell. “Intel continua a investire in nuovi fattori di forma”, ha dichiarato Graff, “tra i quali c’è Black Brook, un PC portatile all-in- one che integrerà la nuova generazione di processori Broadwell”. Leggi tutto

Tecnologia Intel integrata nelle soluzioni AirWatch

25 febbraio 2014 – AirWatch ha potenziato la propria piattaforma di sicurezza per dispotivi Android aziendali con l’integrazione della Device Protection Technology (DPT) di Intel. La soluzione Intel DPT offre ai manager IT e agli utenti finali funzionalità di sicurezza end-to-end, che si estendono dall’hardware alle applicazioni. La combinazione della tecnologia di protezione Intel con le funzionalità della soluzione di gestione dei dispositivi mobili di AirWatch permetterà alle imprese di avere un miglior controllo sui dispositivi Android utilizzati dai propri dipendenti. In particolare, vengono potenziate le funzionalità di whitelisting e blacklisting, cofigurazione e gestione da remoto dei dispositivi, configurazione della rete. Leggi tutto

Resource Center

  • EVault alla ricerca di nuovi partner

    Nata nel 1997 per offrire backup e ripristino nella cloud, la società del gruppo Seagate, oggi leader in questo mercato, offre tre interessanti white paper

    EvaultDownload
  • Archiviazione su cloud – problematiche e benefici

    L’archiviazione e il backup sul cloud sono servizi leggermente diversi, ma entrambi consentono agli utenti di ottenere uno spazio di archiviazione scalabile

    Evault-cloudDownload
  • 12 Best Practice per il backup e il ripristino dei dati

    Due pagine di consigli e analisi per non farsi mai trovare impreparati o gettare denaro al vento

    Evault-best-practiceDownload
  • EVault: i partner al centro di tutto

    Se desiderate ampliare la vostra offerta di servizi con backup e ripristino nella cloud e costruire un flusso di entrate costanti, EVault, società di Seagate, è il vostro partner ideale

    Evault-partnerDownload
  • BYOD e sicurezza: nuove sfide per l’impresa

    Il BYOD evolve alla versione 2.0, mentre le sfide per il controllo di identità e accessi sono sempre più dure. Le risposte di F5 Networks in due white paper pronti da scaricare

    BYOD20Download
  • BYOD 2.0: non solo dispositivi

    Il concetto del BYOD (Bring Your Own Device) ha rapidamente trasformato l’IT, offrendo un modo rivoluzionario per sostenere le persone che lavorano in mobilità

    BYOD20Download
  • Identità garantita e accesso sicuro grazie a SAML

    SAML è uno standard basato su XML in grado di fornire le informazioni di identità necessarie per implementare una soluzione di single sign-on enterprise

    SAMLDownload
  • Gestire le reti, una sfida sempre più complessa

    Le analisi EMA Radar di Enterprise Management Associates e i white paper di HP, scaricabili gratuitamente, aiutano a capire meglio il problema

    EMA-Radar-logo-150x150Download
  • Semplificare la gestione di reti sempre più complesse

    Grazie all’Automated Network Management (ANM) si possono incrementare i livelli di disponibilità e prestazioni della rete

    La rete è sempre più complessa Semplificate la gestione. - ItalianDownload
  • I vantaggi di HP Agile nella collaborazione

    Questo white paper descrive come integrare le funzioni di sviluppo e IT operation tradizionali per reagire al cambiamento in maniera rapida ed efficace

    La collaborazione tra sviluppo e operazioni porta vantaggi al business - ItalianDownload
© Play Lifestyle Media 2013 - Partita IVA: 02006400036
Advertisement