in-memory

Con i nuovi chip Intel spinge sull’analisi in-memory

19 febbraio 2014 – Intel ha presentato la nuova famiglia di processori Xeon E7 v2, che offrono significativi miglioramenti nel calcolo in-memory e saranno i più veloci chip finora offerti dalla società. Grazie all’analisi in-memory, grandi quantità di dati vengono inserite e analizzate nella memoria di sistema, anziché nelle tradizionali unità disco, velocizzando i processi di elaborazione e permettendo alle aziende di trarre informazioni utili per il business. I chip Xeon E7 v2, nome in codice “Ivytown”, sono progettati per server fino a 32 socket, che tipicamente gestiscono applicazioni aziendali quali database, strumenti di analisi e di pianificazione delle risorse aziendali (ERP). La nuova famiglia di processori supporta fino a 15 core di elaborazione e fino a 1,5 terabyte (TB) di memoria per socket, e raggiunge il doppio delle prestazioni medie rispetto alla precedente generazione. Leggi tutto

Il software Tagetik integra la piattaforma SAP HANA

29 ottobre 2013 – In occasione della prima edizione del SAP Database & Technology Partner Summit, in corso di svolgimento a Barcellona, Tagetik presenta le più recenti iniziative nell’ambito della partnership con SAP. In particolare, la società ha recentemente integrato il proprio software Tagetik 4 con la piattaforma SAP HANA e ha stretto un accordo OEM con SAP allo scopo di accrescere il valore e l’innovazione nei processi che fanno capo alla funzione Amministrazione, Finanza e Controllo. Leggi tutto

Trimestrale Oracle, crescono ricavi e utili per azione

19 settembre 2013 – Nel primo trimestre fiscale 2014 Oracle ha registrato 8,4 miliardi di dollari di ricavi totali, con una crescita dell’8 per cento. I ricavi GAAP dalle nuove licenze software e abbonamenti, pari a 1,7 miliardi di dollari, sono aumentati del 5 per cento. Gli aggiornamenti delle licenze software e di assistenza dei prodotti, pari a 4,4 miliardi di dollari, sono aumentati del 7 per cento. Gli utili per azione GAAP hanno registrato una crescita del 14 per cento, con 47 centesimi per azione, mentre in termini non-GAAP la crescita è stata del 12 per cento, pari a 59 centesimi per azione. Leggi tutto

SAP finalizza l’acquisizione di Hybris

08 agosto 2013 – La scorsa settimana SAP ha finalizzato l’acquisto di Hybris, società specializzata nel crescente mercato della gestione dell’esperienza utente (Customer Experience Management, CEM). Con questa mossa la società potrà competere meglio con concorrenti del calibro di Oracle e IBM. L’accordo con Hybris si è chiuso nel giro di poche settimane, essendo stato annunciato a giugno. “Oggi i consumatori prendono decisioni dopo avere raccolto informazioni da svariate fonti”, ha affermato Jonathan Becher, Chief Marketing and Communication Officer della società, aggiungendo che più di metà dei clienti cambia opinione d’acquisto dopo avere letto un’opinione negativa online. “Cosa significa questo per le aziende? Cosa significa per i marchi?”, si chiede Becher. “Significa che dobbiamo ascoltare e dare risposte a una pletora di segnali digitali. Dobbiamo cambiare il modo in cui controlliamo le relazioni con i clienti automatizzandole, per poterci concentrare su come offrire un’esperienza globale”.

Leggi tutto

Oracle preme l’acceleratore del cloud computing

22 maggio 2013 – Cloud computing, social business e mobile enterprise. Sono questi i temi centrali affrontati in occasione di CloudWorld, una serie di eventi che Oracle sta organizzando nel mondo. La tappa della scorsa settimana, che è seguita a quelle di Dubai e di Londra, si è tenuta a Monaco, dove è intervenuto anche Mark Hurd, President di Oracle. Hurd ha sottolineato come ci siano molti fattori che spingono verso il cloud, a cominciare dal fatto che i nove miliardi di dispositivi connessi nel 2012 dovrebbero diventare 50 miliardi entro il 2020. L’esplosione dei dati, il sempre maggiore numero di persone in mobilità e la potenza dei dispositivi mobili sono altri elementi fondamentali. “Oggi uno smartphone è potente come due mainframe degli anni Sessanta,” ha sottolineato Hurd.

Leggi tutto

SAP annuncia il servizio Hana Enterprise Cloud

14 maggio SAP Hana, la piattaforma di database che lavora con la tecnologia in-memory, sarà presto offerta anche come servizio basato sul cloud. Annunciato nei giorni scorsi, si chiama SAP Hana Enterprise Cloud e e verrà proposto da SAP appoggiandosi ai propri data center, anche se la società non esclude la possibilità che più avanti lo stesso servizio possa essere erogato da altri partner. Inizialmente Hana è nato soprattutto per carichi di lavoro legati all’analisi dei dati, ma poi SAP lo ha impiegato anche nelle applicazioni transazionali, come nell’ERP Business Suite.

Leggi tutto

Resource Center

  • EVault alla ricerca di nuovi partner

    Nata nel 1997 per offrire backup e ripristino nella cloud, la società del gruppo Seagate, oggi leader in questo mercato, offre tre interessanti white paper

    EvaultDownload
  • Archiviazione su cloud – problematiche e benefici

    L’archiviazione e il backup sul cloud sono servizi leggermente diversi, ma entrambi consentono agli utenti di ottenere uno spazio di archiviazione scalabile

    Evault-cloudDownload
  • 12 Best Practice per il backup e il ripristino dei dati

    Due pagine di consigli e analisi per non farsi mai trovare impreparati o gettare denaro al vento

    Evault-best-practiceDownload
  • EVault: i partner al centro di tutto

    Se desiderate ampliare la vostra offerta di servizi con backup e ripristino nella cloud e costruire un flusso di entrate costanti, EVault, società di Seagate, è il vostro partner ideale

    Evault-partnerDownload
  • BYOD e sicurezza: nuove sfide per l’impresa

    Il BYOD evolve alla versione 2.0, mentre le sfide per il controllo di identità e accessi sono sempre più dure. Le risposte di F5 Networks in due white paper pronti da scaricare

    BYOD20Download
  • BYOD 2.0: non solo dispositivi

    Il concetto del BYOD (Bring Your Own Device) ha rapidamente trasformato l’IT, offrendo un modo rivoluzionario per sostenere le persone che lavorano in mobilità

    BYOD20Download
  • Identità garantita e accesso sicuro grazie a SAML

    SAML è uno standard basato su XML in grado di fornire le informazioni di identità necessarie per implementare una soluzione di single sign-on enterprise

    SAMLDownload
  • Gestire le reti, una sfida sempre più complessa

    Le analisi EMA Radar di Enterprise Management Associates e i white paper di HP, scaricabili gratuitamente, aiutano a capire meglio il problema

    EMA-Radar-logo-150x150Download
  • Semplificare la gestione di reti sempre più complesse

    Grazie all’Automated Network Management (ANM) si possono incrementare i livelli di disponibilità e prestazioni della rete

    La rete è sempre più complessa Semplificate la gestione. - ItalianDownload
  • I vantaggi di HP Agile nella collaborazione

    Questo white paper descrive come integrare le funzioni di sviluppo e IT operation tradizionali per reagire al cambiamento in maniera rapida ed efficace

    La collaborazione tra sviluppo e operazioni porta vantaggi al business - ItalianDownload
© Play Lifestyle Media 2013 - Partita IVA: 02006400036
Advertisement