Etichetta: ICT

Il rapporto di SIRMI sul mercato ICT italiano nei primi tre mesi del 2016 fa segnare un incoraggiante (anche se limitato) segno positivo rispetto allo scorso anno.
Rispetto al 2015 la spesa mondiale in ICT farà segnare a fine 2016 un calo dello 0,5% e, a soffrire, sarà soprattutto il segmento dei dispositivi.
Secondo IDC la crescita anno su anno della spesa IT nel 2016 sarà la più bassa dal 2010 e, a pesare, è soprattutto la saturazione del mercato cinese.
ICT, IT, hardware, software, cloud, server, data center e storage. Com’è andato l’anno appena trascorso su tutti questi versanti?
SIRMI ha pubblicato i dati sull’andamento del Mercato italiano della Digital Technology nel terzo trimestre del 2015.
Segnali incoraggianti per il mercato digitale italiano, ma si chiede di più per non bloccarsi partendo dall’accelerazione dei programmi di innovazione del governo.
Secondo un’indagine di CNA riferita al 2014 solo il 61% delle micro-aziende italiane con un massimo di 9 dipendenti ha un sito web.
Il distributore ICT italiano Bludis amplia la propria offerta di sicurezza con le soluzioni di web security dell’azienda americana iboss.
La piattaforma SIEM di SGBox è rivolta al controllo, alla gestione e al monitoraggio aggregato della sicurezza ICT.
1,531FanLike
1,521FollowerSegui

DA NON PERDERE

Un sondaggio di Deloitte e The Innovation Group analizza i modelli di governance dei rischi cyber e propone raccomandazioni di sviluppo per le aziende italiane.

Negli ultimi giorni la tattica di Microsoft per convincere gli utenti di Windows 7 e 8.1 a passare a Windows 10 si è evoluta… e purtroppo non per il verso giusto.

La FTC e la FCC hanno interpellato i produttori di smartphone e tablet negli Stati Uniti sull’annosa questione degli aggiornamenti di sicurezza per i dispositivi mobile.