HP

Dopo il crollo, aumentano le vendite di server in EMEA

28 agosto 2014 – Le spedizioni e le entrate nel segmento server sono cresciute per la prima volta dal 2011 in Europa, Medio Oriente e Africa, una tendenza destinata a continuare nella seconda metà dell’anno, secondo quanto dichiarato da Gartner. Le spedizioni di server sono aumentate dello 0,8 per cento nel secondo trimestre del 2014, il primo aumento dopo 11 trimestri consecutivi di calo. Anche le entrate hanno registrato il primo impulso, dopo il calo calo dei 10 trimestri precedenti, raggiungendo i 3,2 miliardi di dollari, ovvero un aumento del 3,8 per cento anno su anno. Leggi tutto

“The Machine” e le scommesse tecnologiche di HP

19 giugno 2014 – La scorsa settimana, ad HP Discover, Martin Fink ha presentato qualcosa di davvero incredibile: la riprogettazione del data center “in a box” chiamata Machine. HP non è la prima e non sarà l’ultima a farlo. IBM ha ridefinito il data center, o forse ne ha dato la prima vera definizione con il mainframe, poi Sun ha guidato il computing client/server, anche Microsoft ha proposto la sua idea di data center, e più di recente VCE ha creato V-Blocks. Ci sono stati enormi cambiamenti nel concetto di data center, che spesso hanno portato miglioramenti in termini di utilità, costi e capacità. Leggi tutto

Il CEO di HP ribadisce che la società è di nuovo in pista

16 giugno 2014 – CEO di HP Meg Whitman, CEO di HP,  durante il suo discorso alla manifestazione biennale ‘Discover’ ha affermato che la società “ha svoltato l’angolo” ed è “su basi stabili”.

La Whitman, in precedenza CEO di eBay, ha preso le redini di HP nel settembre 2011 in mezzo a un quadro di riduzione delle quote di mercato, così come del calo del prezzo delle azioni.

Otto mesi più tardi ha avviato un piano di rilancio quinquennale per ristrutturare la società, che prevedeva il licenziamento di 27mila dipendenti, numero che il mese scorso è salito a 50mila. Leggi tutto

The Machine, il futuro computer di HP e smartphone con 100 Tb di storage

12 giugno 2014 – Hewlett-Packard ha dato il via a un ambizioso progetto che mira a niente di meno che reinventare l’architettura di base del computer. Sembra che i server siano l’obiettivo iniziale, ma HP sta lavorando anche su una versione di Android che potrebbe portare a uno smartphone con 100 Tb di storage.

Soprannominata The Machine, la nuova architettura è basata su un tipo di memoria chiamata memristors e una tecnologia di comunicazione denominata fotonica del silicio, che utilizza fasci di luce per spostare i dati ad alta velocità. Leggi tutto

HP entra nel supercomputing con i nuovi sistemi Apollo

10 giugno 2014 – Hewlett-Packard è entrata nel mercato dei supercomputer con la nuova famiglia Apollo, che comprende un sistema di fascia alta raffreddato ad acqua. L’hardware HP è già presente in molti supercomputer, ma è la prima volta che l’azienda offre prodotti sviluppati appositamente per questo mercato: l’obiettivo dell’azienda è spingere le imprese all’adozione dei supercomputer, oggi utilizzati soprattutto da governi e mondo accademico. Sono due i sistemi presentati ieri da HP: l’Apollo 8000, raffreddato ad aria, e l’Apollo 6000, raffreddato ad acqua. “Entrambi sono disponibili per l’ordine”, ha detto Jim Ganthier, responsabile del marketing globale per i server HP. Leggi tutto

Computex: bene il computing, da rivedere il wearable

9 giugno 2014 – Tablet, ibridi e un po’ di wearable. Al Computex di Taipei è andato in mostra il meglio della tecologia mondiale con in primo piano convertibili, ultrasottili e 2-in-1.

Il nuovo volto del computing ha visto in primo piano chipmaker come Intel e AMD. Con i nuovi Core M, basati su architettura Broadwell a 14 nanometri, Intel ha fatto vedere quale sarà la piattaforma per i prossimi laptop, tablet e Ultrabook dei principali produttori. Sempre più piccolo, il Core M occupa la metà dello spazio dei processori attuali, il processore permette di risparmiare il 45 per cento di energia, generando anche la metà del calore. In più è stato presentato un talbet, con tastiera che può essere staccata, del peso di 670 grammi, uno spessore di 7,2 mm, e la più piccola scheda madre mai realizzata. In uscita per il 2015. Leggi tutto

Resource Center

  • Drop test ottimizzati con Dell, Intel e Altair

    Dell, Intel e Altair hanno collaborato all'analisi di una soluzione virtuale di drop test, che assicura aumenti comprovati di velocità e accuratezza

    Intel dell AltairDownload
  • “Scaricare” i server per abbattere i costi

    L’infrastruttura web deve essere in grado di scalare? Sì, ma attenzione a non ingigantire i costi. L’uso degli ADC è una strada economicamente praticabile

    server data centerDownload
  • Le domande da porre ai propri service provider

    Cosa chiedere al proprio fornitore di servizi ICT per ottenere una prestazione allineata ai propri reali bisogni e agli obiettivi aziendali

    Dimension-data-wp-3-tough-questionsDownload
  • EVault alla ricerca di nuovi partner

    Nata nel 1997 per offrire backup e ripristino nella cloud, la società del gruppo Seagate, oggi leader in questo mercato, offre tre interessanti white paper

    EvaultDownload
  • Archiviazione su cloud – problematiche e benefici

    L’archiviazione e il backup sul cloud sono servizi leggermente diversi, ma entrambi consentono agli utenti di ottenere uno spazio di archiviazione scalabile

    Evault-cloudDownload
  • 12 Best Practice per il backup e il ripristino dei dati

    Due pagine di consigli e analisi per non farsi mai trovare impreparati o gettare denaro al vento

    Evault-best-practiceDownload
  • EVault: i partner al centro di tutto

    Se desiderate ampliare la vostra offerta di servizi con backup e ripristino nella cloud e costruire un flusso di entrate costanti, EVault, società di Seagate, è il vostro partner ideale

    Evault-partnerDownload
  • BYOD e sicurezza: nuove sfide per l’impresa

    Il BYOD evolve alla versione 2.0, mentre le sfide per il controllo di identità e accessi sono sempre più dure. Le risposte di F5 Networks in due white paper pronti da scaricare

    BYOD20Download
  • BYOD 2.0: non solo dispositivi

    Il concetto del BYOD (Bring Your Own Device) ha rapidamente trasformato l’IT, offrendo un modo rivoluzionario per sostenere le persone che lavorano in mobilità

    BYOD20Download
  • Identità garantita e accesso sicuro grazie a SAML

    SAML è uno standard basato su XML in grado di fornire le informazioni di identità necessarie per implementare una soluzione di single sign-on enterprise

    SAMLDownload
find std testing clinics @ localstdtest.net
© Play Lifestyle Media 2013 - Partita IVA: 02006400036
Advertisement