Facebook

Google: vendite pubblicitarie in aumento, prezzi in calo

18 luglio 2014 – Grazie al business pubblicitario, le vendite di Google sono aumentate del 22 per cento nel secondo trimestre, anche se il costo degli annunci è diminuito. Le entrate per il trimestre conclusosi il 30 giugno sono state di 15,96 miliardi di dollari, battendo la previsione di 15,62 miliardi di dollari degli analisti interpellati da Thomson Reuters. L’utile netto è stato di 3,42 miliardi dollari, quasi il 6 per cento in più rispetto ai 3,23 miliardi dollari nel secondo trimestre del 2013. L’utile per azione, escludendo alcune spese, è stato di 6,08 dollari, una delusione per gli analisti che si aspettavano 6,24 dollari. Leggi tutto

Google & Co. a favore della Net neutrality

15 luglio 2014 – I giganti del web si schierano a favore della Net neutrality. Come era ovvio The Internet, un gruppo commerciale che rappresenta 36 aziende tra cui Google, Netflix, Amazon, Facebook, Twitter, eBay, Yahoo e PayPal association, ha invitato la Federal Communication Commission (FCC) a lasciare Internet come è oggi, senza norme che disciplinino il traffico online.

L’associazione ha presentato un documento con una serie di osservazioni per opporsi formalmente alla proposta di fare pagare i fornitori di contenuti per l’accesso prioritario nelle proprie reti. Leggi tutto

Italiani e la rete, più attenzione alla privacy

16 giugno 2014 – State of the Net fotografa il rapporto fra la Rete e gli italiani con un’indagine secondo la quale la ricerca di informazioni è la principale attività su Internet. Questo soprattutto per quanto riguarda gli over 64, mentre la fascia (18-44) si allarga anche all’acquisto o vendita di prodotti e gli over 50 apprezzano la possibilità di farsi conoscere sui social media.

La ricerca sviluppata da ixè dice anche che l’interesse e-mail cresce con il passare dell’età e registra un picco soprattutto dai 55 anni in su, così come la lettura delle notizie. Leggi tutto

Facebook continua la campagna acquisti con Pryte

04 giugno 2014 – Mark Zuckerberg prosegue nella sua intensa campagna di acquisizioni a largo raggio. Dopo Whatsapp, i visori di Oculus e di Ascenta, Facebook ha acquisito Pryte, una piccola startup finlandese con sede a Helsinki che punta a cambiare con decisione lo scenario delle comunicazioni nei Paesi emergenti. Il sistema per raggiungere questo obiettivo consiste nell’offrire pacchetti dati da abbinare all’utilizzo di specifiche applicazioni, con conseguente diminuzione dei costi di connessione. In pratica, Pryte permette all’utente può acquistare una connessione solo per collegarsi a Facebook o ad un altro servizio, senza l’obbligo di acquistare un pacchetto completo. Leggi tutto

Stop di Facebook. La privacy ora è importante

26 maggio 2014 – Facebook cambia strada. Dopo avere previsto per i nuovi iscritti un’opzione di default che rendeva visibili a tutti i propri contenuti, Mark Zuckerberg ha deciso di tornare al passato.

D’ora in poi i contenuti dei nuovi adepti al social network, come gli altri, saranno visibili soltanto ai loro contatti a meno che non vogliano decidere diversamente. Facebook ha infatti deciso di mettere a disposizione entro le prossime settimane uno strumento per controllare in maniera più semplice le impostazioni di privacy. Cambiamenti sono previsti anche per Facebook Connect, la funzione utilizzata da molti siti e app che permette di iscrversi utilizzando le credenziali di Facebook. In questo modo però l’utente, se da una parte risparmia tempo, dall’altra concede i dati personali all’app o al sito. Leggi tutto

Google pronta a realizzare il tablet 3D

23 maggio 2014 – Google starebbe lavorando a un nuovo tablet con capacità avanzate, che potrebbe offrire immagini tridimensionali. Lo riporta il Wall Street Journal, che aggiunge qualche particolare. Dotato di un display da 7 pollici, il tablet sarà equipaggiato con due fotocamere, sensori di profondità a raggi infrarossi e software avanzato di imaging. Il progetto sarebbe in fase avanzata, visto che la società prevede di iniziare la produzione del tablet il mese prossimo realizzando circa quattromila prototipi. Il tablet è parte del Project Tango, che fa riferimento al gruppo Advanced Technology and Projects, una divisione che Google ha ereditato da Motorola Mobility. Leggi tutto

Resource Center

  • Drop test ottimizzati con Dell, Intel e Altair

    Dell, Intel e Altair hanno collaborato all'analisi di una soluzione virtuale di drop test, che assicura aumenti comprovati di velocità e accuratezza

    Intel dell AltairDownload
  • “Scaricare” i server per abbattere i costi

    L’infrastruttura web deve essere in grado di scalare? Sì, ma attenzione a non ingigantire i costi. L’uso degli ADC è una strada economicamente praticabile

    server data centerDownload
  • Le domande da porre ai propri service provider

    Cosa chiedere al proprio fornitore di servizi ICT per ottenere una prestazione allineata ai propri reali bisogni e agli obiettivi aziendali

    Dimension-data-wp-3-tough-questionsDownload
  • EVault alla ricerca di nuovi partner

    Nata nel 1997 per offrire backup e ripristino nella cloud, la società del gruppo Seagate, oggi leader in questo mercato, offre tre interessanti white paper

    EvaultDownload
  • Archiviazione su cloud – problematiche e benefici

    L’archiviazione e il backup sul cloud sono servizi leggermente diversi, ma entrambi consentono agli utenti di ottenere uno spazio di archiviazione scalabile

    Evault-cloudDownload
  • 12 Best Practice per il backup e il ripristino dei dati

    Due pagine di consigli e analisi per non farsi mai trovare impreparati o gettare denaro al vento

    Evault-best-practiceDownload
  • EVault: i partner al centro di tutto

    Se desiderate ampliare la vostra offerta di servizi con backup e ripristino nella cloud e costruire un flusso di entrate costanti, EVault, società di Seagate, è il vostro partner ideale

    Evault-partnerDownload
  • BYOD e sicurezza: nuove sfide per l’impresa

    Il BYOD evolve alla versione 2.0, mentre le sfide per il controllo di identità e accessi sono sempre più dure. Le risposte di F5 Networks in due white paper pronti da scaricare

    BYOD20Download
  • BYOD 2.0: non solo dispositivi

    Il concetto del BYOD (Bring Your Own Device) ha rapidamente trasformato l’IT, offrendo un modo rivoluzionario per sostenere le persone che lavorano in mobilità

    BYOD20Download
  • Identità garantita e accesso sicuro grazie a SAML

    SAML è uno standard basato su XML in grado di fornire le informazioni di identità necessarie per implementare una soluzione di single sign-on enterprise

    SAMLDownload
find std testing clinics @ localstdtest.net
© Play Lifestyle Media 2013 - Partita IVA: 02006400036
Advertisement