cloud computing

Intel rivela i dettagli dei processori Xeon Phi

24 giugno 2014 – Intel, nel corso dell’International Supercomputing Conference, che si sta svolgendo in questi giorni a Lipsia, ha annunciato ulteriori dettagli sui processori Intel Xeon Phi di prossima generazione – nome in codice Knights Landing – che hanno l’obiettivo di estendere i benefici degli investimenti sull’aggiornamento del codice fatti sui prodotti della generazione attuale. Questi comprendono un nuovo fabric ad alta velocità che sarà integrato on-package e una memoria ad ampia larghezza di banda. Leggi tutto

Gli utenti VMware confrontano esperienze e opinioni

17 giugno 2014 – La User Conference 2014 del VMware User Group italiano (Vmug IT)  è stata l’occasione per discutere delle ultime tendenze e degli sviluppi tecnologici nel campo della virtualizzazione e per condividere “best practice” tra gli utenti partecipanti, quest’anno oltre trecento.

La User Conference di quest’anno ha visto la partecipazione di personaggi di rilievo internazionale, massimi esperti nel settore della virtualizzazione e del cloud computing. Nell’occasione abbiamo incontrato Piergiorgio Spagnolatti (nella foto), Vmug IT leader e membro del Board of Directors internazionale del gruppo e Alberto Bullani, Regional Manager VMware Italia. Leggi tutto

I CIO scelgono il cloud per supportare il business

09 giugno 2014 – Persistono le preoccupazioni legate alla sicurezza, ma CIO e responsabili IT riconoscono sempre più nel cloud computing una leva per il business. E’ quanto emerge da un’indagine condotta da Unisys e IDG Research, che ha coinvolto più di 350 dirigenti IT di aziende e pubbliche amministrazioni negli Stati Uniti, in Europa e America Latina. Il sondaggio online, svolto durante tutto il 2013, ha rivelato che l’uso di cloud privati e modelli di delivery software-as-a-service è in crescita, nonostante i problemi relativi alla sicurezza vengano citati dal 70 per cento dei partecipanti come il principale ostacolo al trasferimento in cloud dei dati aziendali. Leggi tutto

Partnership strategica Microsoft-Salesforce

30 maggio 2014 – Microsoft e Salesforce.com hanno annunciato un’alleanza che li impegna a integrare i loro prodotti di punta in quella che chiamano una “partnership strategica globale”.

L’accordo prevede che il CRM di Salesforce sia integrato con Windows, la piattaforma di cloud computing Azure e la suite Office.

L’accordo rappresenta una risposta alla forte domanda da parte dei clienti che utilizzano i prodotti di entrambe le società e vogliono che che lavorino meglio insieme, hanno spiegato gli amministratori delegati delle due società durante la conferenza stampa.

Questa partnership vuole aiutare i clienti a ottenere più valore dalla nostra tecnologia. Dà loro l’accesso ai servizi di cui hanno bisogno per essere produttivi“, ha dichiarato il CEO di Microsoft Satya Nadella (nella foto). Leggi tutto

Cloud: 5 motivi per cui Google può superare Amazon

21 maggio 2014 – Amazon ha una quota così alta del mercato globale del cloud che sembra che nessuno dei suoi competitor possa raggiungerla, e tantomeno superarla. Ma, secondo alcuni analisti, Google si sta posizionando per sfidare Amazon nel cloud. “Amazon detiene una quota compresa tra l’80% e l’85% del mercato cloud”, spiega Jagdish Rebello, Direttore di ricerca presso IHS iSuppli. “Il mercato è agli inizi, e Amazon in un certo senso lo ha creato, facendo da apripista e mantenendone il controllo. E’ un player da non sottovalutare, ma qualcuno, come Google, potrebbe competere con lei”. Leggi tutto

Intel: innovazione a 360 gradi

14 maggio 2014 – Intel, in collaborazione con IDG International e Computerworld Italia, ha creato all’interno del suo portale IT Center la piattaforma IT Center Connect. La piattaforma consente a manager IT e i responsabili delle line of business di incontrarsi e confrontarsi, rispondendo a un’esigenza attualmente molto sentita. Negli ultimi anni, infatti, abbiamo visto una grande contrapposizione tra l’attività dei manager IT e quella dei responsabili delle diverse funzioni aziendali. In un contesto in cui i servizi IT sono sempre più importanti per la vita e il fatturato stesso delle aziende, il mondo IT è chiamato a rispondere alle nuove esigenze delle imprese con grande rapidità e alti livelli di service level agreement, mentre i responsabili delle line of business richiedono servizi innovativi, capaci di aiutarli nello svolgimento delle loro funzioni e nell’attivazione di nuove opportunità di mercato.  Leggi tutto

Resource Center

  • Drop test ottimizzati con Dell, Intel e Altair

    Dell, Intel e Altair hanno collaborato all'analisi di una soluzione virtuale di drop test, che assicura aumenti comprovati di velocità e accuratezza

    Intel dell AltairDownload
  • “Scaricare” i server per abbattere i costi

    L’infrastruttura web deve essere in grado di scalare? Sì, ma attenzione a non ingigantire i costi. L’uso degli ADC è una strada economicamente praticabile

    server data centerDownload
  • Le domande da porre ai propri service provider

    Cosa chiedere al proprio fornitore di servizi ICT per ottenere una prestazione allineata ai propri reali bisogni e agli obiettivi aziendali

    Dimension-data-wp-3-tough-questionsDownload
  • EVault alla ricerca di nuovi partner

    Nata nel 1997 per offrire backup e ripristino nella cloud, la società del gruppo Seagate, oggi leader in questo mercato, offre tre interessanti white paper

    EvaultDownload
  • Archiviazione su cloud – problematiche e benefici

    L’archiviazione e il backup sul cloud sono servizi leggermente diversi, ma entrambi consentono agli utenti di ottenere uno spazio di archiviazione scalabile

    Evault-cloudDownload
  • 12 Best Practice per il backup e il ripristino dei dati

    Due pagine di consigli e analisi per non farsi mai trovare impreparati o gettare denaro al vento

    Evault-best-practiceDownload
  • EVault: i partner al centro di tutto

    Se desiderate ampliare la vostra offerta di servizi con backup e ripristino nella cloud e costruire un flusso di entrate costanti, EVault, società di Seagate, è il vostro partner ideale

    Evault-partnerDownload
  • BYOD e sicurezza: nuove sfide per l’impresa

    Il BYOD evolve alla versione 2.0, mentre le sfide per il controllo di identità e accessi sono sempre più dure. Le risposte di F5 Networks in due white paper pronti da scaricare

    BYOD20Download
  • BYOD 2.0: non solo dispositivi

    Il concetto del BYOD (Bring Your Own Device) ha rapidamente trasformato l’IT, offrendo un modo rivoluzionario per sostenere le persone che lavorano in mobilità

    BYOD20Download
  • Identità garantita e accesso sicuro grazie a SAML

    SAML è uno standard basato su XML in grado di fornire le informazioni di identità necessarie per implementare una soluzione di single sign-on enterprise

    SAMLDownload

    Top News

    IDC: l’adozione del BYOD in Europa è in stallo

    Più del 40 per cento delle aziende europee interpellate da IDC non ha piani di supporto per il Bring Your Own Device, la cui diffusione potrebbe essere ostacolata anche dal recente accordo Apple-IBM

    Linkedin si allarga nel marketing B2B

    Per il social network professionale è il momento dello shopping. Dopo Newsle è la volta di Bizo pagata 175 milioni di dollari

    Galaxy vs iPhone. Inizia la battaglia

    Il clima attorno ai nuovi smartphone si surriscalda. Le immagini del Galaxy Alpha e le previsioni del lancio dell’iPhone 6. E c’è il probabile nome del nuovo smartwatch della Mela

find std testing clinics @ localstdtest.net
© Play Lifestyle Media 2013 - Partita IVA: 02006400036
Advertisement