Nell’immediato futuro di Apple (si parla per ora di marzo) ci sarebbero tre nuovi iPad pronti ad arricchire la line-up dei tablet di Cupertino. Già nei mesi scorsi si era iniziato a parlare di un simile piano per la mela morsicata, ma negli ultimi giorni i primi rumor di agosto si sono fatti più insistenti e si sono aggiunte altre voci che darebbero come certo l’arrivo di questi tre nuovi device.

Secondo gli analisti di Barclays Research Blayne Curtis, Christopher Hemmelgarn, Thomas O’Malley e Jerry Zhang, i movimenti rilevati sulla catena di fornitura asiatica di Apple parrebbero confermare il rilascio per il mese di marzo di tre tablet della linea Pro: una nuova versione di iPad Pro da 12.9’’, un aggiornamento per i 9.7’’ e un inedito modello da 10.9’’.

ipad-declino

Per quest’ultimo si parla di dimensioni pari al modello da 9,7’’ grazie a un display edge-to-edge quasi privo di cornici, che consentirebbe così dimensioni maggiori dello schermo ma non del tablet stesso. Un’idea che sta sempre prendendo più piede anche in ambito smartphone come dimostra il recentissimo Xiaomi Mi MIX, con il suo display che occupa circa il 91% della parte frontale dello smartphone.

Un’idea che, se confermata, svecchierebbe sicuramente un design ormai un po’ “logoro” e che potrebbe rivitalizzare la gamma degli iPad, rendendola di nuovo attraente e innovativa agli occhi degli appassionati. Per il resto non si sanno ancora le caratteristiche tecniche né di questo nuovo modello, né degli update dei due iPad Pro da 12,9’’ e da 9,7’’.

Secondo i quattro analisti già citati Apple sarebbe inoltre pronta ad abbandonare la gamma degli iPad mini o comunque a non rinnovarla per quest’anno, lasciando a listino solo qualche vecchio modello entry-level. Per Ming-Chi Kuo di KGI Securities, uno degli analisti più affidabili sul conto della mela morsicata, Apple sarebbe invece ormai pronta a promuovere l’iPad mini ad iPad Pro, sebbene anche in questo caso si rimanga su un terreno di puri rumor.

WHITEPAPER GRATUITI