windows 10 mobile

Era una voce di corridoio che circolava già da alcuni giorni, ma solo nelle scorse ore è arrivata la conferma della stessa Microsoft, che ha deciso di tagliare il supporto a molti vecchi smartphone Windows Phone oggi aggiornati regolarmente a Windows 10 Mobile.

In pratica, con il rilascio della build 15204 Insider, si è scoperto che l’aggiornamento al Creators Update, previsto per Windows 10 Mobile a partire dal 25 aprile, arriverà ufficialmente solo su pochi smartphone e più precisamente quelli nativi Windows 10 Mobile salvo un paio di eccezioni.

Come se non bastasse, tutti i modelli che non rientrano in questa lista di “fortunati” non riceveranno più nuove build di sviluppo e rimarranno quindi fermi all’Anniversary Update della scorsa estate. Un’ulteriore mazzata caduta in testa a Windows 10 Mobile e che secondo Microsoft è dipesa dal feedback ricevuto da molti sviluppatori.

Windows 10 Mobile

Almeno quindi di inattesi colpi di scena, come la presentazione del fantomatico Surface Phone, sembra proprio che il destino di Windows 10 Mobile sia sempre più appeso a un filo, come dimostrano d’altronde tutte le ultime stime sul mercato degli smartphone e sulla diffusione dei sistemi operativi mobile.

Di seguito riportiamo la lista degli smartphone che a partire dal 25 aprile inizieranno a ricevere l’aggiornamento al Creators Update.

HP Elite x3
Microsoft Lumia 550
Microsoft Lumia 640/640XL
Microsoft Lumia 650
Microsoft Lumia 950/950 XL
Alcatel IDOL 4S
Alcatel OneTouch Fierce XL
SoftBank 503LV
VAIO Phone Biz
MouseComputer MADOSMA Q601
Trinity NuAns NEO

WHITEPAPER GRATUITI