Machine learning e automazione nelle nuove soluzioni mainframe di CA Technologies

Le ultime innovazioni introdotte da Ca Technologies sfruttano funzioni analitiche avanzate, automazione più sostenuta, strumenti DevOps e capacità di protezione dei dati mission-critical per migliorare l’agilità operativa

CA Technologies ha ampliato la propria offerta con nuove soluzioni dedicate ai mainframe basate su funzioni analitiche avanzate e un’automazione più sostenuta. Annunciate in occasione del CA World 2016, che si è svolto la scorsa settimana a Las Vegas, le soluzioni permettono alle aziende di valorizzare i loro investimenti mainframe a mettere in atto strategie di Digital Transformation sulle diverse piattaforme.

I sistemi mainframe rappresentano tuttora il 10 per cento della spesa annua dedicata a tecnologie server”, ha dichiarato Matt Eastwood, Vice President del gruppo IDC. “Sono ancora piattaforme estremamente robuste per tutta una serie di carichi di lavoro mission-critical quali applicazioni gestionali, elaborazioni transazionali e grandi data warehouse”.

L’ampliamento dell’offerta di CA per mainframe comprende funzioni analitiche predittive per il monitoraggio dei dati che entrano in contatto con il mainframe. Mainframe Operations Intelligence è una nuova suite di soluzioni basate su algoritmi che identificano e prevedono i problemi del sistema prima che questi incidano sulla performance. Attraverso un meccanismo di machine-learning la suite permette di prevenire eventuali fuori servizio e fornire informazioni mirate a ridurre il lavoro e le professionalità necessarie a gestire i datacenter.

La nuova release di Workload Automation rende più accessibile l’esecuzione dei carichi di lavoro associati alle tecnologie emergenti quali Big Data, applicazioni cloud e mobile, oltre a programmare, gestire e monitorare i carichi intra-aziendali tramite un’intuitiva interfaccia web che facilita l’accesso e aumenta la visibilità.

Le nuove funzioni di automazione aiutano i clienti a gestire l’intero ciclo di vita dei progetti di migrazione del software mainframe. Conversion Service è un servizio basato su cloud che permette di gestire le iniziative di conversione, dalla preparazione dei dati al roll-out, riducendo la necessità di sostenere costosi servizi professionali o modificare l’organico.

Fornendo una completa funzionalità DevOps (sviluppo, testing, rilascio e gestione) sul mainframe, il nuovo Release Automation Connector for z/OS supporta la metodologia di Continuous Delivery & Deployment, compresa la gestione integrata del codice sorgente con la soluzione Endevor Software Change Manager, ulteriormente potenziata per gestire i componenti Java e offrire funzioni avanzate di auditing per accelerare i tempi di delivery negli ambienti mainframe e distribuiti.

ca-data-content-discovery

Con le nuove release di Data Content Discovery e Compliance Event Manager i clienti potranno soddisfare rigorosi requisiti di sicurezza dei dati e conformità normativa. Queste innovazioni sul mainframe consentono di individuare, classificare e proteggere i dati sensibili, sia statici che in movimento, soggetti a obbligo normativo, contribuendo a prevenire violazioni dei dati e minacce provenienti dal personale interno.

Sara Brunelli
Attiva nel settore della comunicazione dal 2003, mi sono specializzata nell’editoria B2B, seguendo in particolare lo sviluppo di nuove tecnologie e della robotica.

WHITEPAPER GRATUITI