03 agosto 2012 – Oracle ha annunciato un nuovo strumento per la migrazione che permette agli utenti di trasferire i loro dati da Microsoft SQL Server a MySQL in maniera facile e veloce. Il nuovo strumento per la migrazione, integrato in MySQL Workbench, consente di eseguire design, sviluppo e gestione dei database MySQL in maniera visuale, e offre una soluzione completa per la migrazione di dati e tabelle di Microsoft SQL verso MySQL. Con MySQL Workbench, gli sviluppatori SQL Server e i DBA possono convertire facilmente le applicazioni già esistenti per funzionare su MySQL, sia su Windows che su altre piattaforme. Inoltre, il nuovo plug-in applicativo “MySQL for Excel” consente di accedere agevolmente ai dati di MySQL e di manipolarli all’interno di Microsoft Excel senza bisogno di competenze tecniche relative a MySQL.

E’ disponibile anche una versione rinnovata di MySQL Installer for Windows, che assiste gli utenti nella fase di setup delle funzionalità avanzate di sicurezza e logging; una nuova applicazione MySQL Notifier per Windows consente poi di monitorare e gestire con facilità le istanze MySQL.

Oracle conferma il proprio impegno nel garantire innovazioni in ambito MySQL e più valore agli ISV e agli utenti Windows”, ha dichiarato Tomas Ulin, Vice President of MySQL Engineering di Oracle. “Una migrazione agevolata, una migliore gestione, amministrazione e monitoraggio dei dati, così come un’installazione semplificata e un maggior numero di opzioni di configurazione rendono MySQL la piattaforma ideale per sviluppare, implementare e gestire applicazioni business-critical su Windows”.

Tutti gli strumenti sono già disponibili per il download.