Resource Center

Drop test ottimizzati con Dell, Intel e Altair

17 luglio 2014- L’analisi dell’impatto, o drop test, è una delle fasi più importanti nella progettazione e nello sviluppo di un prodotto, e il software in grado di simulare questi test in modo accurato offre vantaggi significativi ai produttori in termini di costi e time to market. La soluzione virtuale di drop test con analisi integrata di simulazioni e ottimizzazioni, a cui hanno lavorato Dell, Intel e Altair, che permette ai tecnici di esplorare più alternative di progettazione per migliorare la stabilità e l’affidabilità dei prodotti. Di conseguenza, i produttori possono ridurre sensibilmente i tempi necessari per lo sviluppo di prodotti ad elevate prestazioni, migliorando la qualità e riducendo il tempo richiesto per la distribuzione.

Per procedere con il download del white paper bisogna essere utenti registrati e avere eseguito il login

Login non effettuato o utente non riconosciuto.

 

“Scaricare” i server per abbattere i costi

30 giugno 2014 – A10 Networks parte dall’assunto che oggi è necessario che un’infrastruttura web sia in grado di scalare per poter gestire le esigenze del momento e quelle future. Questo però ha un costo, e non di piccola entità, poiché coinvolge non solo l’acquisto dell’hardware, ma anche le spese legate a spazio, alimentazione e raffreddamento. Per gestire e contenere la spesa senza limitare la scalabilità del sistema, A10 Networks propone una “ricetta” che consiste nello “scaricare” i server per renderli più veloci ed efficienti, liberandoli da una serie di elaborazioni non fondamentali per l’esecuzione delle applicazioni. In tal modo diventa possibile ridurre il numero di server o comunque evitarne l’acquisto di nuovi. Lo strumento proposto è l’Application Delivery Controlling, e il white paper spiega come avvalersene.

Per procedere con il download del white paper bisogna essere utenti registrati e avere eseguito il login

Login non effettuato o utente non riconosciuto.

 

Le domande da porre ai propri service provider

26 giugno 2014 – Una maggiore flessibilità nell’ambiente di manutenzione e supporto ICT permette a IT manager e responsabili delle linee di business di scegliere i servizi che meglio rispondono agli obiettivi aziendali. D’altra parte, troppa flessibilità e personalizzazione possono portare a inutili complessità legate alla gestione di un ambiente eterogeneo e al disallineamento con le best practice di settore. Che strategia devono quindi seguire le aziende? Andrew Pike e Thomas Marchais, rispettivamente Group Commercial Director e Managed Services Architect di Dimension Data, ritengono che le imprese debbano confrontarsi apertamente su questo con i loro service provider, e suggeriscono le tre domande fondamentali per avviare il confronto. Leggi tutto

EVault alla ricerca di nuovi partner

01 ottobre 2013 – EVault, società parte del gruppo Seagate, è nata nel 1997 per dedicarsi al backup e al ripristino nella cloud e oggi è leader di questo mercato con oltre 38mila clienti. Insieme ai suoi partner gestisce 140 petabyte di dati, con circa 15mila ripristini realizzati ogni mese. Il tasso di soddisfazione per i servizi offerti è del 98 per cento. Per conoscere meglio la società, i suoi servizi e le tematiche legate alla sicurezza dei dati, EVault mette a disposizione dei lettori di Computerworld Italia tre documenti in formato PDF. L’unica condizione per poterli scaricare gratuitamente è quella di essere utenti registrati. Se non lo siete, basta prima eseguire la registrazione su questa pagina. Vi ricordiamo che gli utenti registrati di Cwi.it sono classificati come “Insider” e hanno accesso gratuitamente ai contenuti premium a loro riservati.

Leggi tutto

Archiviazione su cloud – problematiche e benefici

01 ottobre 2013 - Esistono da molti anni soluzioni di archiviazione remote o basate sul cloud. Nel corso dello sviluppo delle tecnologie di archiviazione, il pendolo ha oscillato più volte tra l’archiviazione (e il controllo) locale effettuato in sede e i servizi di archiviazione basati sul cloud. La sede e il controllo dell’archiviazione sono cambiate con il predominio di mainframe, client/server e PC, e con le modifiche di prezzo e capacità di archiviazione. La tecnologia cloud è l’ultima iterazione di tale tendenza, che fornisce ulteriore flessibilità agli utenti. Poiché la tecnologia cloud si evolve, può essere difficile definire le sue capacità e i suoi benefici, tuttavia esistono due settori del cloud computing che presentano benefici estremamente persuasivi: l’archiviazione sul cloud, il backup e ripristino sul cloud.

Leggi tutto

12 Best Practice per il backup e il ripristino dei dati

01 ottobre 2013 - Un breve compendio di consigli per gestire al meglio la sicurezza dei dati e il loro recupero in caso di problemi. Si va dalla protezione onsite/offsite all’utilizzo della tecnologia disk-to-disk, dal soddisfare le esigenze presenti e future alle offerte “full-service”, dalla crittografia end-to-end all’accessibilità dei dati archiviati. Per non parlare di scalabilità, conformità, disaster recovery, semplicità di utilizzo, supporto multipiattaforma e, ultimo ma non meno importante, di scelta del fornitore. Insomma, in poco più di due pagine, tutto quello che bisogna sapere per non farsi trovare impreparati o gettare denaro al vento.

Leggi tutto

Resource Center

  • Drop test ottimizzati con Dell, Intel e Altair

    Dell, Intel e Altair hanno collaborato all'analisi di una soluzione virtuale di drop test, che assicura aumenti comprovati di velocità e accuratezza

    Intel dell AltairDownload
  • “Scaricare” i server per abbattere i costi

    L’infrastruttura web deve essere in grado di scalare? Sì, ma attenzione a non ingigantire i costi. L’uso degli ADC è una strada economicamente praticabile

    server data centerDownload
  • Le domande da porre ai propri service provider

    Cosa chiedere al proprio fornitore di servizi ICT per ottenere una prestazione allineata ai propri reali bisogni e agli obiettivi aziendali

    Dimension-data-wp-3-tough-questionsDownload
  • EVault alla ricerca di nuovi partner

    Nata nel 1997 per offrire backup e ripristino nella cloud, la società del gruppo Seagate, oggi leader in questo mercato, offre tre interessanti white paper

    EvaultDownload
  • Archiviazione su cloud – problematiche e benefici

    L’archiviazione e il backup sul cloud sono servizi leggermente diversi, ma entrambi consentono agli utenti di ottenere uno spazio di archiviazione scalabile

    Evault-cloudDownload
  • 12 Best Practice per il backup e il ripristino dei dati

    Due pagine di consigli e analisi per non farsi mai trovare impreparati o gettare denaro al vento

    Evault-best-practiceDownload
  • EVault: i partner al centro di tutto

    Se desiderate ampliare la vostra offerta di servizi con backup e ripristino nella cloud e costruire un flusso di entrate costanti, EVault, società di Seagate, è il vostro partner ideale

    Evault-partnerDownload
  • BYOD e sicurezza: nuove sfide per l’impresa

    Il BYOD evolve alla versione 2.0, mentre le sfide per il controllo di identità e accessi sono sempre più dure. Le risposte di F5 Networks in due white paper pronti da scaricare

    BYOD20Download
  • BYOD 2.0: non solo dispositivi

    Il concetto del BYOD (Bring Your Own Device) ha rapidamente trasformato l’IT, offrendo un modo rivoluzionario per sostenere le persone che lavorano in mobilità

    BYOD20Download
  • Identità garantita e accesso sicuro grazie a SAML

    SAML è uno standard basato su XML in grado di fornire le informazioni di identità necessarie per implementare una soluzione di single sign-on enterprise

    SAMLDownload
find std testing clinics @ localstdtest.net
© Play Lifestyle Media 2013 - Partita IVA: 02006400036
Advertisement