Finanza&Mercati

I CFO stanno diventando “evangelist” tecnologici

06 giugno 2014 – I CFO assumono sempre più il ruolo di promotori dell’innovazione tecnologica all’interno delle aziende. E’ quanto emerge dall’indagine “Empowering Modern Finance: The CFO as Technology Evangelist” svolta da Longitude Research per Oracle e Accenture. Lo studio ha coinvolto 1.275 tra CFO, senior executive dell’area finanziaria e responsabili di altre funzioni di aziende di tutto il mondo. Tra gli intervistati, 670 operano in EMEA in realtà di varie dimensioni e appartenenti a differenti settori di mercato; sempre in area EMEA, hanno preso parte all’indagine cento senior executive interpellati che appartengono ad aree diverse da quella finanziaria. Leggi tutto

Facebook continua la campagna acquisti con Pryte

04 giugno 2014 – Mark Zuckerberg prosegue nella sua intensa campagna di acquisizioni a largo raggio. Dopo Whatsapp, i visori di Oculus e di Ascenta, Facebook ha acquisito Pryte, una piccola startup finlandese con sede a Helsinki che punta a cambiare con decisione lo scenario delle comunicazioni nei Paesi emergenti. Il sistema per raggiungere questo obiettivo consiste nell’offrire pacchetti dati da abbinare all’utilizzo di specifiche applicazioni, con conseguente diminuzione dei costi di connessione. In pratica, Pryte permette all’utente può acquistare una connessione solo per collegarsi a Facebook o ad un altro servizio, senza l’obbligo di acquistare un pacchetto completo. Leggi tutto

I phablet invadono il mercato, in calo le vendite di tablet

30 maggio 2014 – IDC ha rivisto, con un abbassamento del 6,3 per cento, le sue previsioni per le vendite di tablet nell’arco del 2014. Secondo l’istituto di ricerca, il segmento tablet perderà quote di mercato a causa della diffusione sempre maggiore dei cosiddetti “phablet”, gli smartphone con schermo superiore ai 5,5 pollici, e del fatto che gli utenti mantengono i loro tablet per un periodo superiore a quanto previsto. In precedenza, IDC aveva stimatoche sarebbe stato distribuito, per l’intero anno 2014, un totale di 260,9 milioni di tablet, inclusi i dispositivi 2-in-1; la stima è stata ora ridotta a 245,4 milioni di unità distribuite. Leggi tutto

Fatturato server e storage, finalmente positivo

30 maggio 2014 – Finalmente si vedono dei segni “+” per quanto riguarda i fatturati nel mondo IT nel nostro paese. Si tratta dei segmenti server e storage analizzati da Sirmi relativamente al primo trimestre di quest’anno.

Nel primo trimestre del 2014 il fatturato totale realizzato dagli hardware vendor in server ammonta complessivamente a circa 106,5 milioni di euro, con un incremento del +2,8 per cento rispetto al primo trimestre dell’anno precedente.

Il segmento server a base Intel/AMD evidenzia però in termini di volumi un decremento del -3,8 per cento rispetto allo stesso trimestre del 2013: seppur non positivo, questo dato segnala comunque un rallentamento del trend negativo delle vendite rispetto al 2013, anno in cui nel primo trimestre le unità vendute erano calate di due digit (-18,5 per cento). Leggi tutto

Symantec spinge sul BYOD con l’acquisizione di NitroDesk

30 maggio 2014 – Symantec ha siglato un accordo per l’acquisizione di NitroDesk, che realizza applicazioni per la sicurezza e la gestione dei dispositivi mobili. Le due aziende collaboravano già in precedenza e Symantec offre, tramite il proprio App Center, l’applicazione TouchDown di NitroDesk. L’app TouchDown per Android separa i dati aziendali dai dati personali su un dispositivo mobile utilizzando un “container” sicuro, secondo quanto riportato dal sito web di NitroDesk.

NitroDesk, una società di nove persone con sede a Bellevue, Washington, permetterà a Symantec di ampliare l’offerta per la gestione e la protezione dei dispositivi mobili”, ha dichiarato Travis Grandpre, direttore per la mobility di Symantec. “Le imprese nordamericane implementano prevalentemente i dispositivi iOS, ma Android, che è il punto di forza di NitroDesk, è la piattaforma principale in Europa, Medio Oriente e Africa e Asia -Pacifico”.

NitroDesk offre anche TouchDown per iOS, tuttavia questa versione ha meno funzioni rispetto a quella per Android. Apple, infatti, non consente alle applicazioni di sicurezza di funzionare sul proprio sistema operativo mobile.

NitroDesk vende il proprio software attraverso altri vendor di sicurezza mobile, con i quali “i contrati rimarranno invariati”, ha detto Grandpre. Symantec non ha rilasciato una road map per i prodotti NitroDesk, anche se prevede di integrarli più strettamente con i propri prodotti per la sicurezza mobile.

Non ci saranno cambiamenti immediati per gli attuali clienti NitroDesk”, ha specificato Grandpre. “Symantec per ora manterrà le stesse tariffe per i prodotti di NitroDesk. Touchdown continuerà a essere disponibile come parte dell’App Center di Symantec”.

Jeremy Kirk

Partnership strategica Microsoft-Salesforce

30 maggio 2014 – Microsoft e Salesforce.com hanno annunciato un’alleanza che li impegna a integrare i loro prodotti di punta in quella che chiamano una “partnership strategica globale”.

L’accordo prevede che il CRM di Salesforce sia integrato con Windows, la piattaforma di cloud computing Azure e la suite Office.

L’accordo rappresenta una risposta alla forte domanda da parte dei clienti che utilizzano i prodotti di entrambe le società e vogliono che che lavorino meglio insieme, hanno spiegato gli amministratori delegati delle due società durante la conferenza stampa.

Questa partnership vuole aiutare i clienti a ottenere più valore dalla nostra tecnologia. Dà loro l’accesso ai servizi di cui hanno bisogno per essere produttivi“, ha dichiarato il CEO di Microsoft Satya Nadella (nella foto). Leggi tutto

Resource Center

  • Drop test ottimizzati con Dell, Intel e Altair

    Dell, Intel e Altair hanno collaborato all'analisi di una soluzione virtuale di drop test, che assicura aumenti comprovati di velocità e accuratezza

    Intel dell AltairDownload
  • “Scaricare” i server per abbattere i costi

    L’infrastruttura web deve essere in grado di scalare? Sì, ma attenzione a non ingigantire i costi. L’uso degli ADC è una strada economicamente praticabile

    server data centerDownload
  • Le domande da porre ai propri service provider

    Cosa chiedere al proprio fornitore di servizi ICT per ottenere una prestazione allineata ai propri reali bisogni e agli obiettivi aziendali

    Dimension-data-wp-3-tough-questionsDownload
  • EVault alla ricerca di nuovi partner

    Nata nel 1997 per offrire backup e ripristino nella cloud, la società del gruppo Seagate, oggi leader in questo mercato, offre tre interessanti white paper

    EvaultDownload
  • Archiviazione su cloud – problematiche e benefici

    L’archiviazione e il backup sul cloud sono servizi leggermente diversi, ma entrambi consentono agli utenti di ottenere uno spazio di archiviazione scalabile

    Evault-cloudDownload
  • 12 Best Practice per il backup e il ripristino dei dati

    Due pagine di consigli e analisi per non farsi mai trovare impreparati o gettare denaro al vento

    Evault-best-practiceDownload
  • EVault: i partner al centro di tutto

    Se desiderate ampliare la vostra offerta di servizi con backup e ripristino nella cloud e costruire un flusso di entrate costanti, EVault, società di Seagate, è il vostro partner ideale

    Evault-partnerDownload
  • BYOD e sicurezza: nuove sfide per l’impresa

    Il BYOD evolve alla versione 2.0, mentre le sfide per il controllo di identità e accessi sono sempre più dure. Le risposte di F5 Networks in due white paper pronti da scaricare

    BYOD20Download
  • BYOD 2.0: non solo dispositivi

    Il concetto del BYOD (Bring Your Own Device) ha rapidamente trasformato l’IT, offrendo un modo rivoluzionario per sostenere le persone che lavorano in mobilità

    BYOD20Download
  • Identità garantita e accesso sicuro grazie a SAML

    SAML è uno standard basato su XML in grado di fornire le informazioni di identità necessarie per implementare una soluzione di single sign-on enterprise

    SAMLDownload
find std testing clinics @ localstdtest.net
© Play Lifestyle Media 2013 - Partita IVA: 02006400036
Advertisement